Categorie
Affari italiani

Pescatori Italiani!!!

Italietta comunista e islamica!

I nostri pescatori sono prigionieri dei beduini da ormai tanti giorni che nemmeno Di Maio lo sa.

Però, dopo tutto questo tempo il nostro “ministro” venditore di bibite e fanfaluche è riuscito a, udite udite, far fare una telefonata ai parenti dei pescatori DETENUTI in Libia.

Chi c’é dietro questa porcheria? Lamorgese e il suo amico marocchino? Papa Francesco?

Purtroppo abbiamo un governo che pensa esclusivamente alla propria poltrona e ai festini tra froci, abbiamo un ministro della Difesa? Chi è? Mai sentito.

Vogliamo risolvere il problema una volta per tutte?

Quattro navi da guerra davanti ai porti libici, sbarco immediato del battaglione S. Marco e contemporaneo lancio della brigata Folgore sui punti cruciali di questi beduini, in un solo giorno il problema scompare.

Ma per far questo occorre un governo con tutti gli attributi al posto giusto non composto da frocetti e amanti di marocchini.

Stesso discorso per i clandestini, i Paesi d’origine non li vogliono? Bene noi li portiamo con navi da guerra e li facciamo sbarcare, chi si oppone viene freddato all’istante!

Povera Italia!!