Categorie
Affari italiani

Idealo 2!!

Eccoci di nuovo a discutere di questa pseudo-agenzia di comparazione tedesca.

Oggi un nostro cliente schizofrenico ha scritto ad Idealo lamentandosi del nostro comportamento. Comportamento della NOSTRA Azienda che opera con i NOSTRI soldi e che non accetta rimproveri quando lavora perfettamente in linea con la sua Policy.

Però il solito imbecille Capobianco ha ritenuto che noi non avessimo il diritto di ribadire alle accuse dello schizofrenico e ci ha chiuso l’account.

Certo questa azienducola deve essere veramente piccola e misera se si affida ad un personaggio di questo genere per il mercato italiano.

Purtroppo di italiani idioti ne abbiamo un certo numero, questo, per fortuna, lo abbiamo sbolognato alla Merkel e speriamo tantissimo che non torni in Italia. Certo Idealo non morirà senza di noi ma 2500 Euro IVA Esclusa al mese forse si faranno sentire nel bilancio della azienducola.

Naturalmente l’interruzione improvvisa e forzata della pubblicazione dei nostri prodotti comporta un danno economico per noi e per questo ci siamo rivolti alla Procura della Repubblica affinchè proceda contro l’azienda e contro l’idiota, subito dopo procederemo in sede civile e saran dolori per Idealo.

Terminata la collaborazione il cretino ha pensato bene di scrivere a tutti gli altri comparatori denigrandoci, per fortuna la maggior parte se ne frega dei tedeschi.

Ma tre anni a 2000-2500 euro al mese forse non danno il diritto di diffamarci.

In ogni modo il povero imbecille si è beccato anche una denuncia per diffamazione.

Alla larga da questi tedeschi che vogliono comandare a casa nostra e ancora più alla larga da questi falsi italiani calabraghe!!

Adesso Idealo non ci paga più le fatture a suo carico e invia comunicazioni agli altri comparatori denigrando la nostra Azienda.

Niente male, tutto questo comporterà un aumento della richiesta di risarcimento danni.

Categorie
Affari italiani

Idealo!

In questi ultimi giorni notiamo una grande attività di marketing da parte di Idealo, quindi vale la pena di conoscerli!

Si tratta di una azienducola tedesca che finge di avere una filiale in Italia mediante numeri telefonici di Roma con il trasferimento a Berlino, operano nel settore della comparazione prezzi on line di prodotti vari.

In Italia il referente è certo Capobianco, un emerito testa di cazzo che soffre di delirio di onnipotenza e ad ogni rimostranza risponde che, con una semplice mail si può interrompere il rapporto. Questo anche quando si tratta di clienti che pagano a Idealo fatture per circa 2.000 euro al mese! Ovviamente al cretino questo non importa un fico secco visto che il suo stipendio lo incassa comunque. Sostanziale differenza tra lavoratore e parassita.

Quando i rapporti con l’imbecille si fanno tesi allora ricorre ad ostruzionismo becero, es. non invia le fatture e tanto meno il sollecito di pagamento, poi con una laconica comunicazione: lei non ha pagato il sollecito perciò le disattiviamo il servizio. Quando le fatture (mai arrivate) vengono pagate e copia del bonifico inviata all’idiota questi tarda almeno tre giorni prima di riattivare tutto, generando un danno inverosimile provocato appositamente da lui.

I tedeschi saranno stupidi ma questo tipo di italiani lo è ancora di più, perché privo di intelligenza propria e appecoronato in eterno.

L’alternativa è tornare ai comparatori VERAMENTE italiani e lasciare che questi emeriti imbecilli se la vedano con la loro cara Germania.

Ultimamente poi hanno deciso anche di fare i censori, per cui intervengono sulle politiche di prezzi e commissioni praticate dai siti web e raccolgono lamentele di “clienti” che pretenderebbero le spedizioni durante il fine settimana e si lamentano perché il sito non risponde al telefono di domenica.

Nazi non più nazi, non si capisce perché uno debba andare a lavorare per questa gente che dalla seconda guerra mondiale non ha imparato nulla e pretende di tornare al nazismo di 70 anni fa. Alla Larga!